Vuoi imparare ad amare il tuo corpo un passo alla volta? Ascolta il mio podcast!

Podcast Episodio 7

Parliamo di must-have: come trovare i tuoi e non avere più bisogno di ascoltare quello che ti dicono gli altri

Il concetto di must-have, ovvero di capo indispensabile e che letteralmente bisogna avere, è uno dei più duri a morire della moda. In questa puntata analizzeremo i più famosi tra questi must-have e capiremo l’importanza di trovare i propri senza più avere il bisogno di ascoltare quello che ci dicono gli altri.

i must-have più famosi

Siamo tutte diverse, quindi è davvero molto molto difficile che ci sia qualcosa che stia bene a tutte allo stesso modo. Prendiamo il classico tubino nero: già partiamo male con il colore. Il nero è diventato suo malgrado il colore dell’eleganza ma la verità è che ad alcune persone non sta davvero bene. Parlo di quelle persone che hanno un sottotono caldo, che sono particolarmente luminose o magari molto chiare con contrasto basso. stiamo parlando di una bella fetta della popolazione, mica bruscolini. Veniamo poi al taglio dell’abito: il tubino è un modello che non sta bene a tutte se si hanno i fianchi pronunciati ad esempio potrebbe non essere proprio il taglio adatto per proporzionare la figura. parlando  di colori alcune di noi potrebbero risultare estremamente eleganti in blu, o magari in bianco. ma non dimentichiamo i colori pastello più chiari, dipende.

Oppure i jeans: è stato dimostrato scientificamente che si può vivere anche senza jeans. Ora, state parlando con una grande estimatrice del denim, ma io smetto di portarlo da giugno a settembre perché lo odio con il caldo. Magari siete fra quelle donne che hanno tantissima difficoltà a trovare un jeans della taglia corretta e che cada bene, di solito avete la vita sottile e i fianchi più ampi, ma non è detto. larghi in vita e stretti sui fianchi. Se in più non vi piacciono i jeans, pare sia legale ma non ne sono sicura

Il blazer poi fa parte di uno stile ben definito non è un indumento poi così semplice da portare soprattutto quelli molto over rubati al guardaroba di lui. Io ho sempre avuto difficoltà pratica ad indossarlo.

Chi ci parla dei must have poi non tiene mai in considerazione lo stile di vita. Non siamo tutte impiegate in un bell’ufficio con aria condizionata che dista 5 minuti a piedi dalla nostra casa. C’è chi deve prendere metro, bus e treno. Chi lavora da casa, chi sta in piedi tutto il giorno.

C’è poi da prendere in considerazione il gusto personale, importantissimo fattore che viene sempre puntualmente ignorato.

Come trovare i propri must have

Uno dei miei must have è il vestitino fresco e leggero estivo, che magari posso mettere anche senza reggiseno (ho un seno molto ridotto). Unisce la praticità della vita di tutti i giorni al il fatto che quando c’è caldo odio indossare tessuti aderenti sulla pelle. In inverno invece un paio di jeans aderenti e un maglione più largo

La mia vita è cambiata negli ultimi due anni, sono passata dal lavorare in ufficio a lavorare da casa e curare mio figlio. I vostri must have non sono scolpiti nella pietra, si evolvono assieme a voi e alla vostra vita.

Se ci pensate li avete anche voi i vostri must have, sono quei capi verso i quali vi dirigete a colpo sicuro che non potete neanche pensare di non avere nel vostro armadio. Alle volte mi viene da pensare che saremmo molto più sicure di noi stesse se non ci fossero tutte queste persone a dirci che cosa dobbiamo fare, dire, pensare. spessissimo le risposte ce le abbiamo già dentro.

Provate a tenere traccia di tutti i capi che mettete più spesso, verso i quali vi dirigete a colpo sicuro perché vi piace come vi stanno.

poi provate a rispondere a queste domande:

cosa indosserei per andare al primo appuntamento con la persona che mi piace

cosa indosserei per rivedere il mio ex (!)

cosa indosserei per un colloquio di lavoro

cosa indosserei per una serata tra amiche

Se però non vi sentite soddisfatte ed è per questo che siete attratte da questi tipi di contenuti può essere che i vostri capi must have siano diventati la vostra corazza, il modo che avete scelto per nascondervi meglio. In questo caso vi invito a porvi delle domande più approfondite, che trovate nella prima puntata di questo podcast e vi potranno essere davvero utili. La nostra immagine è come scegliamo di mostrarci al mondo, è qualcosa di molto più profondo di un articolo che ci fa conoscere i trend di stagione. Solo noi possiamo conoscere quello che ci piace e lo facciamo imparando a sbrogliare i nostri desideri e quello che amiamo e poi a trasformarlo in immagini e vestiti.